Italiano/Pronome Relativo: "che"

Origem: Wikilivros, livros abertos por um mundo aberto.
Saltar para a navegação Saltar para a pesquisa

La parola che è una delle parole più usate in italiano e può avere molti valori. È una parola invariabile.

  • Il CHE come pronome relativo:

I pronomi relativi, come tutti i pronomi, si usano al posto di un nome ed inoltre servono a mettere in relazione due frasi facendole diventare un’unica frase.

Es.: sono andato da Antonio che abita in campagna.

In questo esempio, il pronome che è usato per sostituire il nome Antonio, in modo da non ripeterlo due volte, e per unire le frasi:

Sono andato da Antonio. / Antonio abita in campagna.

Il pronomo relativo che può essere utilizzato sia come soggetto che come complemento oggetto della frase.

Es.: Karl è un ragazzo che segue il corso di italiano (soggetto).

Karl è un ragazzo che ho conosciuto oggi (complemento oggetto).

Il pronome relativo che non può essere mai preceduto da preposizioni e quindi nei complementi indiretti è sostituito da cui o dalle forme giuste di quale.

Es.: la ragazza a cui ho dato il libro è mia sorella.

La ragazza alla quale ho dato il libro è mia sorella.

Inoltre, che non può seguire subito la parola tutto. Tra le parole tutto e che dobbiamo usare quello o ciò.

Es.: tutto quello che mi dici è vero. Tutto ciò che mi dici è vero.

Il Che è invariabile per genere e numero; si usa per persona, animale o cosa. Si usa al posto del soggetto o del complemento oggetto.

La donna che mangia (femminile, singolare, soggetto); Le donne che ho conosciuto (femminile, plurale, complemento oggetto);

L’animale che mangia (maschile, singolare, soggetto);

Gli animali che vedi (maschile, plurale, complemento oggetto).


Vedi anche:

Quando si deve usare che, il quale e quando cui?


Linguistics stub.png

Esta página é um esboço de línguas. Ampliando-a você ajudará a melhorar o Wikilivros.